Le Razer Man o’ war sono cuffie wireless pensate per il gioco.
Sono il modello top di gamma della Razer, hanno un surround virtuale 7.1 gestibile tramite software Synapse scaricabile dal sito Razer.
Nella confezione troviamo le cuffie, la chiavetta usb da collegare al pc e una basetta che funziona da prolunga per la chiavetta usb.
Per quanto mi riguarda riesco a girare per casa tranquillamente, anche attraverso un muro molto spesso, ovviamente allontanarsi di un paio di stanza provoca la perdita di segnale.
Sulla scatola viene riportato che la batteria dura sette giorni, la realtà è che durerebbe tanto solo se accese un paio di ore al giorno.
Testandole da mattina a sera posso dire che siamo intorno alle dieci ore, dipende molto anche dal volume che settiamo.
Sono passato a queste cuffie perché stanco dei mille fili che avevo tra scheda audio, amplificatore e cuffie in ear.
La qualità del suono è buona, non le consiglio per l’ascolto di musica visto che allo stesso prezzo è possibile comprare periferiche dedicate che hanno una qualità sonora decisamente superiore.
Nel suono di film e giochi invece si fa sentire il 7.1 che non è aggressivo come magari è quello della Creative, devo dire che su Overwatch mi trovo davvero bene e riesco a sentire la distanza e la direzione dei vari suoni, davvero ben fatto sotto questo punto di vista.

b8620234-0252-4709-a58b-e8ae7d45a5e2.jpg._CB281456135__SR970,300_

Sono cuffie leggerissime, non si sentono in testa e hanno dei led RGB sui lati dei due padiglioni, dove ad illuminarsi è il logo Razer.
Unica pecca che devo riportare è il microfono, purtroppo di bassa qualità.
Di tutte le periferiche audio comprate, il microfono Razer è quello che si sente peggio.
Per adesso mi sento di consigliare queste cuffie a chi cerca comodità e suono all’altezza dei propri giochi.

Annunci